Spesa online: La migliore guida online per un Business di successo

Spesa online: La migliore guida online per un Business di successo

Spesa online: La migliore guida online per un Business di successo

spesa-online

spesa online consegna a domicilio

La spesa online è il business del futuro, la consegna a domicilio che cercavi in città senza più perdere tempo al negozio, evitando code e multe perché non trovi posto.

La crisi economica ha stravolto le abitudini degli italiani, tanto che dati recenti, confermano che fare la spesa online è il trend del momento. Lo stress quotidiano ci impone sempre meno tempo.

Acquistare online è il modo più economico in termini di tempo per avere la consegna a domicilio direttamente a casa tua in tutte le città d’Italia.

SPESA ONLINE: L’EVOLUZIONE DEL MERCATO

Venti anni fa era solo nella fantascienza ordinare su internet la spesa, oggi è la quotidianità.

Dati confermano che la tendenza a fare la spesa online e la richiesta più frequente della consegna a domicilio, è sempre maggiore.

La chiusura continua di negozi fisici è la conseguenza di questa voglia di avere la merce direttamente a casa, ad un prezzo più basso.

Negli anni 90 le persone facevano la spesa nel negozio di fiducia. Le relazioni umane erano più intense, si veniva consigliati dal negoziante il quale ci indirizzava spesso nel prodotto di qualità.

Oggi con l’avvento dello smartphone vi è sempre meno il contatto umano. Ad esempio soprattutto nelle nuove generazioni è solito vedere compagnie di ragazzi che invece di relazionarsi parlando al tavolo, utilizzano il cellulare per scambiarsi opinioni.

Così anche per queste nuove tecnologie, dove il voler tutto subito con la comodità, hanno influito l’evoluzione del mercato nazionale.

Spesa online: come ampliare i propri orizzonti

spesa-online-a-casa-tua

La crisi economica degli ultimi anni ha indotto le persone a creare nuove opportunità di business.

Chi possiede un negozio lo sa che è dura campare. Le grandi catene e i grossi supermercati si sono presi grosse fette di mercato.

Il negoziante se una volta (dieci anni fa) aveva un flusso di 40 persone al giorno, oggi sicuramente ne ha la metà.

Dati confermano questo trend che nei prossimi anni peggiorerà sempre di più.

I nuovi imprenditori al giorno d’oggi devono ampliare i propri orizzonti, la spesa online è la soluzione che stavi cercando.

Internet può darti una vasta scelta di persone a cui vendere il tuo prodotto, basti pensare a livello nazionale quanta gente naviga sul web e potrebbe essere interessata al tuo articolo.

Il negozio, al giorno d’oggi, non si deve basare solo sulla vendita del quartiere! Questa è una scelta che porta alla chiusura dello stesso in un paio di anni.

L’altro giorno andai in una fiera delle scarpe dedicata solo ai grossisti. Un incontro insomma con i produttori d’italia.

Parlando con il responsabile di questa fiera mi disse che al giorno d’oggi la vita media di un negozio di scarpe è di 4 anni. Terminato questo tempo l’imprenditore si è mangiato tutto ed è costretto a chiudere.

Spesa online: il business di prodotti Introvabili

Come abbiamo detto in precedenza, in questi anni si è verificato uno sviluppo smisurato della spesa-online-3grande distribuzione a discapito del piccolo negozietto.

Il negozietto che c’era prima vendeva prodotti sicuramente che non si trovano nella grande distribuzione.

Avete mai fatto caso quando andate in un supermercato? La prima cosa che Vi salta all’occhio è che i prodotti sono sempre gli stessi. Un vero e proprio copia incolla.

Se vuoi cercare prodotti di nicchia, oramai, ti devi rivolgere al mercato online. L’unico modo per farlo? Digitando su google: “Spesa online“.

Siamo ormai nella globalizzazione, quindi nella prima pagina ti compariranno tutti i grandi supermercati che oggi effettuano la consegna a domicilio. Nelle pagine successive al risultato di ricerca potrai trovare i piccoli negozietti con prodotti di nicchia.

Il mio consiglio è quello di non fermarsi mai alla prima pagina di google per trovare ciò che cerchi!

Il Supermercato che vende online? Si con la consegna a domicilio!

Lo sviluppo della grande distribuzione ormai ha raggiunto cifre vertiginose. Basti pensare che nella città di Bolzano dove risiedo, in pochi anni sono nati decine e decine di supermercati.

Essendoci così tanta concorrenza questi colossi si sono inventati, seguendo il trend del momento, di fare la cosiddetta “spesa online“.  In questo modo il cliente finale può fare la spesa direttamente a casa.

Spesa online: i vantaggi e gli svantaggi di un supermercato

Abbiamo detto che il cliente finale può acquistare direttamente a casa. Questo è un aspetto molto positivo perché comporta dei grandi vantaggi:

  • Risparmio di Tempo
  • Comprare le offerte migliori
  • Evitare traffico e multe
  • La comodità di ricevere la spesa a casa senza sforzo

Questi sicuramente sono i grandi vantaggi che la spesa online può dare. Ovviamente tutto questo vi incide il costo del servizio che questi colossi sono costretti a chiedere sulla spesa di spedizione.

Si parla dai 7 ai 10 euro che i supermercati chiedono per l’invio della spesa online. Cifra secondo me modestissima visto il grande risparmio che si ha acquistando online.

La sicurezza della spesa online

Qualche tempo fa se mi chiedevate se ero favorevole all’acquisto online vi avrei risposto con un mediocre si.

Oggi con lo sviluppo del mercato telematico posso dire che la spesa online è sicurissima.

Il mio consiglio è quello di pagare o in “contrassegno” o con PayPal. In questo modo nessuno può truffarvi.

Il contrassegno può avere delle spese aggiuntive, di solito si effettua per la prima volta in siti sconosciuti.

Il pagamento con Paypal lo reputo molto sicuro in quanto si può richiedere il rimborso se qualcosa non dovesse andare nel verso giusto.

Spesa online: Boom nelle città più grandi.

La spesa online con conseguente consegna a domicilio è diffusa soprattutto nelle grandi città.

In Primis troviamo Milano poi a seguire Torino, Roma, Palermo e Firenze.

Il fatto è che la popolazione vive in constante stress. Alzarsi presto la mattina, fare ore di colonna nel traffico, arrivare al lavoro e tornare a casa, di certo non consentono di recarsi tranquillamente in negozio a fare la spesa.

In questi anni proprio in queste città è nata l’esigenza di fare la spesa online.

Milano, Torino e Roma: boom dei ristoranti con consegna a domicilio.

Come detto nel paragrafo precedente, in queste grandi città è diventato quasi un problema spostarsi.

Per questo motivo molti imprenditori si sono inventati delle applicazioni che consentono al cliente di ordinare alla sera direttamente a casa sua. Una specie di spesa online di pietanze già pronte dai ristoranti.

Dieci anni fa tutto questo era impensabile, oggi in pochi click è possibile acquistare la pizza, il Sushi e qualsiasi piatto di un ristorante. Il servizio ovviamente si paga, ma la perdita di tempo è impagabile.

La miglior soluzione per la consegna nelle zone disagiate? La spesa online!

spesa-online-4Un punto fondamentale dello sviluppo della spesa online a mio avviso è la consegna a domicilio nelle località disagiate.

Questo fattore non è preso molto in considerazione nel Web. Io lo reputo importantissimo.

Nel mio shop online vendo moltissimo in zone che neppure pensavo di poter fare business. Un esempio? Lampedusa, Capri, Ischia sono le località che spedisco di frequente.

Punto importante però per far si che i residenti di questi posti ti acquistino, sono le spese di trasporto che devono essere modeste.

Spedisco spesso anche vino sfuso anche nei Rifugi di montagna. Quindi tutta questa modernizzazione posso dire che ha creato molti effetti negativi, ma anche un gran numero di effetti positivi.

L’anziano che vive nel bosco e che non può recarsi in città a fare la spesa può fare la spesa online. Voi mi chiederete ora, ma se non è capace di usare internet? Beh la soluzione esiste grazie allo sviluppo del Call Center.

Grazie ad una telefonata, è possibile fare indirettamente la spesa online con grande semplicità.

Questo servizio lo faccio e vedo che riscontro un notevole successo soprattutto nelle persone che non riescono ad ordinare online.

Dove si effettua la spesa online? Più al sud o al nord?

Precisiamo che ho la ragazza calabrese, quindi ho suoceri Calabresi.

Quando in estate per le vacanze mi reco in Calabria o genericamente nel sud, visto che mi piace girare, vedo che ancora persistono i piccoli negozietti.

Si vanno ad acquistare i salumi, i formaggi, e generi di prima necessità.

I negozi soprattutto di conduzione famigliare sono i più diffusi al sud.

Io penso che sia una questione di abitudini. Il sud è più legato ancora all’acquisto di prodotti “casarecci”, e quindi la maggior parte delle persone non effettuano la spesa online, sono più tradizionalisti.

Al nord invece, la situazione è completamente diversa. I piccoli negozi oramai sono spariti a scapito della grande distribuzione e della spesa online. Sono rari i negozi che sopravvivono a conduzione famigliare.

Molto spesso vengono assorbiti dai grandi brand per proporre poi lo stesso negozio che c’è in tutta Italia con gli stessi prodotti.

Per questo motivo che la gente del nord, non trovando i prodotti di nicchia nella grande distribuzione, si affidano ad internet e fanno la spesa online.

Mentalità sicuramente diverse che però fanno ben pensare. Il sud più tradizionalista, mentre il nord più attento alle esigenze futuristiche.

Penso che in futuro questo trend si diffonderà in tutto il mondo e quindi anche nel sud ci sarà lo sviluppo della vendita online.

SPESA ONLINE: LA LISTA DEI PRINCIPALI COLOSSI ITALIANI

Digitando su google “spesa online” Vi potete imbattere in realtà grandissime.

Ecco qui di seguito la lista dei principali colossi in cui è possibile fare la spesa online:

  • Esselunga
  • Auchan
  • Coop
  • Prontospesa
  • Unes
  • Carrefour
  • Supermercato 24

Non voglio soffermarmi sulle singole realtà visto che sono spiegate molto bene da altri miei colleghi blogger.

In genere questi negozi virtuali offrono la consegna a domicilio della spesa in modo sicuro, professionale ed economico. Come se si dovesse andare ad acquistare in un supermercato normale.

Il vantaggio secondo me di acquistare online è di avere tutte le offerte e promozioni in una pagina.

Mentre quando vi recate in un supermercato tradizionale, di solito. è più difficile trovare le offerte perché bisogna guardare articolo per articolo.

Vuoi risparmiare dipendenti e furgoni? Utilizza la spesa online!

A meno che non si voglia utilizzare il proprio furgone e i propri dipendenti, (in seguito vi spiegherò perché non conviene), effettuare la spesa online per le aziende che utilizzano questo servizio si ha come effetto un forte dato positivo: Il risparmio.

Il risparmio non di pochi euro.. ma di diverse centinaia di Euro.

Vendendo online conviene assolutamente stipulare dei contratti con i corrieri espressi, i quali in base alle vostre necessità vi offriranno tariffe vantaggiose.

In questo modo si ha un notevole risparmio di dipendenti e di mezzi che possono essere impiegati per le consegne a domicilio.

Perché non conviene utilizzare i propri mezzi?

Dopo una esperienza decennale ho capito profondamente che non conviene usare i propri mezzi, meglio affidarsi a professionisti.

Quali sono i problemi in termini monetari per chi volesse effettuare la spesa online con i propri mezzi?

Vi elenco i principali problemi:

  • Acquisto e svalutazione in pochi anni dell’automezzo
  • Usura gomme
  • Possibilità di fare incidenti
  • Possibilità di prendere una multa
  • Perdita di tempo
  • Pagare un dipendente
  • Costo del carburante

Ecco perché chi volesse intraprendere questa attività consiglio vivamente di fare un contratto con un trasportatore.

Diversamente, se la consegna dovete farla a pochi chilometri di distanza, allora in questo caso conviene andarci personalmente.

Con la spesa online posso scegliere la piccola e la grande distribuzione?

Quando si acquista online a mio avviso è importante scegliere quale tipo di acquisto si intende fare.

Io normalmente acquisto sia nella grande che nella piccola distribuzione. Il tempo che ho a disposizione è poco e quindi mi devo affidare a questi nuovi mezzi rivoluzionari.

Nella grande distribuzione possiamo fare la spesa normale che si fa normalmente al Supermercato.

Nella piccola distribuzione invece troviamo il cosiddetto mercato di “nicchia” che ultimamente sta riscuotendo un notevole successo.

In questo caso gli acquisti sono minori ma la richiesta di persone aumenta sempre di più ogni anno.

Il problema sta nel fatto che la grande distribuzione purtroppo per sue esigenze offre sempre gli stessi prodotti.

La specializzazione è il miglior successo per la Spesa online

La gente che compra online è diventata sempre più esigente. Oggigiorno non basta 10 prodotti per fare un e commerce.

Secondo la mia esperienza di Vendita Vino sfuso confezionato in Bag in Box, la specializzazione paga sempre.

Da 10 prodotti che avevo nel mio shop ora sono passato a 80 tipologie di vino. Un bel salto di qualità, ovviamente ho fatto grandi sacrifici.

Al momento sono il più specializzato nel web.

Competenza, specializzazione e servizio sono i tre cardini per creare uno shop online di successo ed sono gli elementi che mi stanno portando ad ingrandire la mia attività.

Ricordo a tutti coloro che voglio creare una impresa online che l’imprenditore al giorno d’oggi deve fare tutto.

Un mio consiglio spassionato, se proprio non ne potete fare a meno, evitate le terze persone, come le agenzie che in cambio di false promesse vi possono far pagare parecchi soldi.

Io non ho una laurea in informatica, però ho studiato da autodidatta e sto studiando tutti i giorni per migliorarmi sempre di più.

Volevo ringraziare molto i tanti blogger che quotidianamente mi danno informazioni gratuite su internet quando sono in difficoltà.

Voglio concludere questo piccolo paragrafo dicendo che oggi l’imprenditore per far successo deve riuscire a svolgere il 90% di tutta l’attività della sua azienda. Basta un niente per trovarsi in difficoltà.

Grazie al mio impegno e alla mia specializzazione credo di dare il miglior servizio alla mia clientela.

Noi in Alto Adige consegniamo a Domicilio gratuitamente con la spesa online!

offerteL’Alto Adige è sempre stato nel mio cuore, la gente in questa località anche se molto spesso criticata nel resto d’Italia mi ha dato tanto. Per questo motivo mi sono specializzato nella consegna a domicilio a livello locale.

Grazie al mio shop online “www.shopbaginbox.it

Tra pochi mesi sarà pronto il servizio per poter fare la spesa online di vino sfuso confezionato in Bag in Box e bottiglie con consegna a domicilio direttamente a casa. Il trasporto sarà 100% gratuito e sarò l’unico in Italia a farlo.

Una bella scommessa per il mio shop online che sta riscuotendo un buon successo.

Spesa online: non solo dettaglio ma anche ingrosso

Perché la vendita online viene considerata solamente per il privato?

A mio avviso si dovrebbe fare qualcosa in più anche per l’ingrosso.

Sono poche le realtà online che vendono con uno shop dedicato solo per l’ingrosso. Per questo motivo nel mio shop online ci sarà la possibilità di acquistare vino sfuso in Bag in Box a prezzi veramente concorrenziali, gli stessi prezzi che si possono trovare all’ingrosso.

Il fattore quantità sarà rilevante, anche perché per avere un buon prezzo la spesa online dovrà essere maggiore.

Proprio in Calabria ho visto che incominciano a nascere questi supermercati che vendono sia al Privato che all’ingrosso. Il Vantaggio? prezzi bassi, ottima qualità e due tipologie di clientela.

La nuova spesa online: vino sfuso, Bag in Box e bottiglie

Shopbaginbox.it è il sito più specializzato a livello internazionale nella vendita online di vino sfuso, vino in Bag in Box e vino in Bottiglia. 

A breve nel nostro shop saranno disponibili:

2000 etichette di vino in Bottiglia

100 tipologie di vino sfuso confezionato in Bag in Box

50 tipologie di bevande introvabili

Allora cosa aspetti? Effettua il tuo acquisto in sicurezza nel nostro sito. Shopbaginbox.it è il sito dove effettuare la spesa online che cercavi!

La qualità? La garantisce un sommelier professionista!

Dove acquistare prodotti tipici calabresi di qualità?

Una delle migliori aziende produttrici di Calabria è senza ombra di dubbio l’azienda Agricola Fontana di Corigliano Calabro.

I suoi prodotti sono unici in Italia ad un prezzo estremamente competitivo.

Se vuoi acquistare prodotti tipici calabresi clicca sul link

Conclusione:

In conclusione penso che la spesa online sarà il futuro della mia e delle prossime generazioni. Molti esperti dicono che si ritornerà al negozietto in futuro, io la vedo molto dura.

Speriamo che i figli di queste piccole aziende si rimbocchino le maniche e creino anche loro dei shop online che ricordino il negozio di una volta.

Grazie per l’attenzione.

Massimiliano Dal Prà Sommelier professionista e Blogger.

Condividi questo post

Comments (2)

  • Carbone Carmine rispondere

    buongiorno signor Massimiliano

    mi chiamo Carmine e insieme a mia moglie,stiamo per aprire un piccolo genere alimentari con la magior parte di prodotti del salento.(la mia nativa terra).
    ho visto un suo video molto interessante sui vini sfusi che vorrei portare in germania nella bavaria.
    in un video presentava un vino in box di un primitivo eccellente,gentilmente mi può`consigliare qualche vino in box top.magari offerte e prezzi grazie
    in questo mercatino sto introducendo una spaghetteria rosticceria …ecc.
    cordiali saluti

    5 Ottobre 2017 a 11:17 am
  • Rocca Imperiale rispondere

    Da anni mi sono dedicato nella vendita di vino sfuso online confezionato in Bag in Box.
    Sono a vostra disposizione per rispondere a qualsiasi vostro commento

    28 Settembre 2016 a 5:51 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *