Passito di Moscato DOC “Pastù Tardì” – Colombo Vini

-7%

Passito di Moscato DOC “Pastù Tardì” – Colombo Vini

20.90 19.35 iva inclusa

Denominazione: Piemonte Moscato Passito DOC
Vitigni: Moscato
Annata: 2012
Età dei vigneti: 35-40 anni
Sistema di allevamento: Guyot
Affinamento: in barrique per due anni e poi sei mesi in bottiglia.
Colore: giallo dorato intenso.
Profumo: intensità e persistenza aromatica, spiccano sentori di miele d’acacia,note di confettura e frutta candita che lasciano poi spazio ad avvolgenti dolci note speziate.

Availability: Disponibile Categorie: , , Tag: , ,
  • Descrizione
  • Informazioni Aggiuntive
  • Recensioni (0)

Descrizione

Passito di Moscato DOC “Pastù Tardì” – Colombo Vini.

Un’ulteriore interpretazione del Moscato ci consente di ottenere questo vino di grande interesse. Sempre adatto ai dessert in generale, per le sue caratteristiche di pienezza, ricchezza e complessità, dovute in parte alla vendemmia tardiva e in parte al successivo appassimento dei grappoli in cassette di legno, è utilizzabile anche fuori pasto, con formaggi stagionati, confetture, frutta secca.

Viene prodotto in quantità molto limitata solo nelle migliori annate.

Il vigneto denominato Il Fontanino è coltivato unicamente a Moscato Bianco.

Il toponimo dell’appezzamento deriva dalla posizione in prossimità al bosco di nostra proprietà dove vi è una sorgente di acqua naturale.

Si tratta di un terreno argilloso il cui sottosuolo si è formato all’incirca 18 milioni di anni fa ed è caratterizzato da strati alternati di arenaria e marna. Tale appezzamento è sito ad una quota che va da 250-400 mt. s.l.m. La sua esposizione a sud est gode di vento libeccio che da Savona risale tutta la Valle Bormida.
Tali elementi donano al vino una forte aromaticità e una grande freschezza e complessità.


I terreni sono situati sul versante nord della collina di Cassinasco. Le viti sono coltivate a spalliera con sistema di allevamento a guyot, avente sesto d’impianto di 2.40 X 0.80 m. La lavorazione dei terreni avviene con l’ausilio di macchine agricole e con forza manuale. Non vengono utilizzati diserbanti e non è praticata alcuna irrigazione.

Come per tutte le uve di Cascina Pastori anche il Moscato coltivato nell’appezzamento Il Fontanino è raccolto manualmente; le uve vengono riposte in cassette di legno ampie e basse in modo da tenere separati i grappoli destinati ad appassimento nella nostra fruttaia.

Informazioni Aggiuntive

Peso1 kg
Alcol

Durata

Formato

Paese

Italia

Perfetto abbinamento con

Abbinamento per dolci, Cioccolato, Meditazione

Regione

Piemonte

Stile del vino

Dolce, Passito

Temperatura di Servizio

Tipo di confezione

Tipo di vino

Bianchi

Tipologia di prodotto

Vino

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Passito di Moscato DOC “Pastù Tardì” – Colombo Vini”